In giro con un cane giovane

In giro con un cane giovane

Stampare aA+ Aa-
In giro con un cane giovane

In giro con un cane giovane

Avere un cucciolo è una grande gioia, ma lo è ancora di più se anche le altre persone ne scoprono il lato migliore.

Rispettando alcune regole il suo cane potrà presto accompagnarla quasi dovunque e sentirà spesso la frase: «Certo che questo cane è davvero fantastico!».

Portare con sé un cucciolo

Farsi accompagnare

Anche se i cani amano un corso della giornata regolare, fuori di casa non desiderano altro che accompagnare il loro padrone. Porti con sé il cucciolo e gli mostri quanto c’è da scoprire. Con cautela lo porti vicino a oggetti e veicoli che non conosce. Al crepuscolo i bidoni dell’immondizia possono spaventare i cani giovani e i leoni di pietra nei parchi li impauriscono a tutte le ore. Faccia avvicinare il cane ai “pericoli” e gli faccia i complimenti quando li ha superati.

In auto

Ogni cane, sia esso piccolo, grande, giovane o vecchio, deve essere trasportato in auto o legato con una cintura specifica o in un apposito trasportino. Entrambi sono disponibili in un’ampia gamma presso i rivenditori specializzati che vi consiglieranno volentieri.

  • facebook
  • youtube